Febbraio, 2021

Cari Amici,

Ho accolto con entusiasmo l’invito unanime dei membri del Consiglio Direttivo a presiedere la Rete Italiana per il Dialogo Euro-Mediterraneo RIDE-APS, per molteplici ragioni.

Le mie radici meridionali, innanzi tutto, mi fanno sentire “dentro” le vicende e la storia della nostra regione, e sono state di grande aiuto e di stimolo nella mia vita professionale, nel corso della quale ho coordinato studi e progetti in molti paesi della riva sud del Mediterraneo.

Entusiasmante e unica, poi, l’esperienza degli anni trascorsi al Segretariato dell’Unione per il Mediterraneo-UPM, i primi della vita di quella organizzazione, che adesso può affrontare con fermezza le immense sfide dell’Economia Blu, della lotta al Cambiamento Climatico, della salvaguardia delle risorse idriche e del territorio, della Mobilità Sostenibile, dell’Occupazione, e dello Sviluppo Economico Sostenibile della regione, del Dialogo tra le identità collettive e lo scambio di informazioni tra le diverse culture, sulla base delle relazioni diplomatiche e delle connessioni internazionali che sono state strutturate fin dalla sua nascita e, cui ho avuto il grande privilegio di contribuire.

Entro nella Rete in un momento altrettanto sfidante. Si tratta di tradurre in progetti concreti le idee delle organizzazioni che vi fanno parte, e quindi di valorizzare e di coordinare gli innumerevoli stimoli che una struttura così estesa e interconnessa genera. Si tratta di creare, inoltre, le strutture e le modalità giuste per favorire il dialogo e la condivisione di quelle idee. E, infine, di continuare a mantenere alta la qualità e la rappresentatività degli associati, perché l’idea di progettazione condivisa si rafforzi progressivamente.

Un augurio di buon lavoro a tutti.

Salvatore D’Alfonso

Salvatore D’Alfonso, è un Ingegnere dei Trasporti e Project Manager con oltre 30 anni di esperienza in Italia e all'estero. Dal 2018 lavora presso il Dipartimento Internazionale delle Ferrovie dello Stato italiano come Senior Programme Manager. In qualità di Project Manager distaccato da Ferrovie dello Stato italiano (FSI) presso la Divisione Trasporti e Sviluppo Urbano del Segretariato dell'Unione per il Mediterraneo dal 2011 al 2016, ha gestito numerosi progetti marittimi, ferroviari, autostradali e di logistica nella regione mediterranea, con un focus specifico sull'approccio sostenibile. Precedentemente, come responsabile dell’Unità Studi di Trasporto e di Esercizio di Italferr, Società di Ingegneria di FSI, è stato responsabile di numerosi progetti strategici ferroviari in Italia e all'estero, svolgendo analisi trasportistiche, valutazioni finanziarie ed economiche e valutazioni multicriteri incluse sia negli studi di fattibilità che nei progetti preliminari, anche per i sistemi ferroviari ad alta velocità. Dal 2020 rappresenta il Ministero italiano delle Infrastrutture e dei Trasporti nel gruppo di lavoro sul trasporto ferroviario dell’Unione per il Mediterraneo. È certificato Project Manager Professional (PMP), BIM Manager e ENVISION Sustainability Professional.

Salvatore D’Alfonso is a Transport Engineer and Project Manager with more than 30 years of experience in Italy and abroad. Since 2018, he has been working in the International Department of Italian State Railways as Senior Programme Manager. As Project Manager seconded by Ferrovie dello Stato Italiane (FSI) to the Transport and Urban Development Division of the Union for the Mediterranean Secretariat from 2011 to 2016, he managed several flagships maritime, railway, motorway and logistics projects in the Mediterranean Region, with a specific focus on the sustainable approach. During the previous years, as Head of Transport and Operation Studies Department of Italferr, Engineering Company of FSI, he was in charge of numerous strategic transport and operation projects in Italy and abroad, carrying out transport analyses, financial and economic appraisal and multi-criteria evaluations included in both Feasibility and Preliminary Studies, including High Speed railway systems. Since 2020 he represents the Italian Ministry of Infrastructure and Transport in the Union for the Mediterranean Rail Transport Working Group. He is a certified Project Manager Professional (PMP), BIM Manager and ENVISION Sustainability Professional.